Rinnovo del Direttivo

L’attuale Direttivo dell’Associazione Palio delle Borgate è in scadenza di mandato.
Venerdì 26 ottobre alle 21, presso il Kavarna Pub, si terranno le elezioni per il rinnovo e tutti i soci (sia quelli vecchi sia quelli che vorranno associarsi la sera stessa) sono invitati a partecipare.
Chiunque abbia piacere di “candidarsi” può anticiparlo agli attuali membri del Direttivo o farlo presente durante la riunione.
Quest’anno più che mai c’è bisogno di forze fresche e volenterose!

Vinai e Andreis vincono la Carrera Saracina 2018

Al termine delle premiazioni, rendiamo onore anche ai vincitori della Carrera Saracina:
– Fabrizio e Tommaso Mao (Frazioni, grandi&piccoli)
– Massimiliano e Giacomo Roberi (Ponte S. Rocco e Periferia, grandi&ragazzi)
– Filippo Canova e Daniele Balbo (Ponte S. Rocco e Periferia, ragazzi)
– Letizia Andreis e Georgiana Suhani (Poggiolo, giovani femminile)
– Federico Guido e Gaia Bianco (Priola/Casario, giovani mista)
– Lorenzo Borgna e Luca Tornatore (Priola/Casario e Borgo, giovani maschile)
– Grazia Odasso e Alba Cafiero (Ponte S. Rocco e Periferia, adulti femminile)
– Grazia Odasso e Alex Robaldo (Ponte S. Rocco e Periferia e Priola/Casario, adulti mista)
– Riccardo Vinai ed Elia Andreis (Ponte S. Rocco e Periferia e Poggiolo, adulti maschile)

Riccardo Vinai ed Elia Andreis, oltre ad essere i vincitori assoluti della Carrera Saracina 2018, si sono aggiudicati anche la prova di velocità e la prova di abilità “Memorial Roberto Canavese”.
Pierandrea Cannonero e Filippo Canavese (Ponte S. Rocco e Periferia e Valsorda, secondi assoluti) si sono imposti nella prova a spinta “Memorial Fabrizio Volpe” e nella prova mista “Memorial Sergio Calzia”.

Classifica Carrera 2018

Pievetta domina i Giochi senza Frontiere

Ultimo evento del Palio 2018 sono stati i Giochi senza Frontiere con 98 tra bambini e ragazzi a sfidarsi nel Parco Manifestazioni ospiti della Proloco e del Comune di Priola.
A vincere sono state le squadre di Pievetta 1 sia nei bambini (Luca Raviolo, Ginevra Michelis, Daniele Aschero e Massimo Musso) sia nei ragazzi (Mattia Michelis, Valentino Clavario, Rossella Aschero e Giacomo Clavario).

I vincitori delle biglie

Dopo un’interminabile maratona, la prima serata di biglie si conclude con la vittoria di Davide Cardone (Ponte Cuntrò) davanti a Davide Sciandra (Ponte Cuntrò) e Mattia Sciandra (Priola/Casario) nella categoria giovani e di Flavio Aschero (Pievetta) nella categoria master che supera Claudia Scavarda (Frazioni) e Gabriele Michelis (Pievetta).

Nella seconda serata, sempre ospiti della ProLoco Garessio nell’area manifestazioni, nella categoria ragazzi la vittoria va a Gemma Gazzano (Valsorda) davanti a Vittoria Sappa (Valsorda) e Mattia Michelis (Pievetta).
Nei senior si impone Nicolò Aschero (Poggiolo) che supera Edoardo Delponte (Poggiolo) e Davide Ravotto (Ponte S. Rocco e Periferia).

I pazzi di Priola/Casario

Priola/Casario (Lorenzo Mazza, Gabriella Boggio, Mauro Sciandra, Claudia Briatore, Roberto Bianco, Gaia Bianco, Federico Guido e Gianna Pavarino) vince la staffetta pazza.
Sul Ponte Odasso, con i temi a coppie “Sciatori a Garessio 2000”, “Cerchio dell’amore”, “Muratori” e “Camerieri”, supera nell’ordine Pievetta, Ponte S. Rocco e Periferia, Ponte Cuntrò, Valsorda (jolly), Frazioni, Poggiolo e Borgo (jolly).

Risultati

Frankenstein del Ponte Cuntrò è la migliore esibizione

Non finirete mai di stupirci!
Ieri sera al Parco Fonti abbiamo assistito all’ennesima dimostrazione che lo spirito del Palio è e deve essere soprattutto quello di stare insieme e divertirsi. E l’avete dimostrato tutti nel migliore dei modi. Grazie 😊

Poi la competizione vuole che ci siano anche dei punteggi e dei vincitori e quindi celebriamo ancora una volta il successo nella serata esibizione del Ponte Cuntrò che ha portato in scena “Frankenstein” superando di poco Frazioni e Valsorda.

Punteggi

Tutti i vincitori della Camminata di S. Rocco

Questi i vincitori della “Camminata di San Rocco”:
– Emma Abbiate (Borgo, bambini femminile)
– Tommaso Mao (Frazioni, bambini maschile)
– Rossella Aschero (Pievetta, ragazzi femminile)
– Filippo Canova (Ponte S. Rocco e Periferia, ragazzi maschile)
– Beatrice Clavario (Pievetta, giovani femminile)
– Jacopo Odasso (Ponte S. Rocco e Periferia, giovani maschile)
– Elena Carrara (Valsorda, senior femminile)
– Fabio Franco, vincitore assoluto in 19’58” (Ponte S. Rocco e Periferia, senior maschile)
– Stefania Sereno (Frazioni, master femminile)
– Fulvio Fazio (Frazioni, master maschile)
– Luisella Canavese (Ponte Cuntrò, veterani femminile)
– Dario Bianco (Priola/Casario, veterani maschile)

Filippo Canova (San Rocco) vince il tennis ragazzi

Filippo Canova (Ponte S. Rocco e Periferia) batte 10-6 in finale Alberto Sciandra (Ponte Cuntrò) e vince il torneo ragazzi di tennis. Nella finale per il 3º posto Michele Robotti (Poggiolo) supera 10-8 Davide Sciandra (Ponte Cuntrò). Eliminati invece ai quarti di finale Giacomo Clavario (Pievetta), Giannicola Campese (Ponte S. Rocco e Periferia), Riccardo Abbiate (Borgo) e Mattia Sciandra (Priola/Casario).

Al termine dei 3 tornei di tennis i nostri ringraziamenti vanno al Circolo Tennis Garessio, e in particolare a Fabio Cadorin, per averci supportati e ospitati.