Pierandrea Camelia nuovo presidente

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione ha assegnato le cariche per il prossimo biennio.
Il nuovo Presidente è Pierandrea Camelia con Stefania Afferni nel ruolo di vice e Valerio Randone in quello di Segretario/Tesoriere.

Il nuovo Direttivo

L’Assemblea dei soci di questa sera ha nominato i componenti del Direttivo dell’Associazione Palio delle Borgate in carica per il prossimo biennio:

Stefania Afferni
Dimitri Cadorin
Pierandrea Camelia
Tristano Lisanti
Matteo Marenco
Gabriele Michelis
Grazia Odasso
Michele Odda
Luisa Odello
Valerio Randone
Margherita Ristorto
Davide Salvatico
Monica Sciandra
Cristina Zanone

Nella prima riunione del Direttivo verranno confermate le nomine e stabilite le cariche societarie.

Rinnovo del Direttivo

L’attuale Direttivo dell’Associazione Palio delle Borgate è in scadenza di mandato.
Venerdì 26 ottobre alle 21, presso il Kavarna Pub, si terranno le elezioni per il rinnovo e tutti i soci (sia quelli vecchi sia quelli che vorranno associarsi la sera stessa) sono invitati a partecipare.
Chiunque abbia piacere di “candidarsi” può anticiparlo agli attuali membri del Direttivo o farlo presente durante la riunione.
Quest’anno più che mai c’è bisogno di forze fresche e volenterose!

Vinai e Andreis vincono la Carrera Saracina 2018

Al termine delle premiazioni, rendiamo onore anche ai vincitori della Carrera Saracina:
– Fabrizio e Tommaso Mao (Frazioni, grandi&piccoli)
– Massimiliano e Giacomo Roberi (Ponte S. Rocco e Periferia, grandi&ragazzi)
– Filippo Canova e Daniele Balbo (Ponte S. Rocco e Periferia, ragazzi)
– Letizia Andreis e Georgiana Suhani (Poggiolo, giovani femminile)
– Federico Guido e Gaia Bianco (Priola/Casario, giovani mista)
– Lorenzo Borgna e Luca Tornatore (Priola/Casario e Borgo, giovani maschile)
– Grazia Odasso e Alba Cafiero (Ponte S. Rocco e Periferia, adulti femminile)
– Grazia Odasso e Alex Robaldo (Ponte S. Rocco e Periferia e Priola/Casario, adulti mista)
– Riccardo Vinai ed Elia Andreis (Ponte S. Rocco e Periferia e Poggiolo, adulti maschile)

Riccardo Vinai ed Elia Andreis, oltre ad essere i vincitori assoluti della Carrera Saracina 2018, si sono aggiudicati anche la prova di velocità e la prova di abilità “Memorial Roberto Canavese”.
Pierandrea Cannonero e Filippo Canavese (Ponte S. Rocco e Periferia e Valsorda, secondi assoluti) si sono imposti nella prova a spinta “Memorial Fabrizio Volpe” e nella prova mista “Memorial Sergio Calzia”.

Classifica Carrera 2018

Pievetta domina i Giochi senza Frontiere

Ultimo evento del Palio 2018 sono stati i Giochi senza Frontiere con 98 tra bambini e ragazzi a sfidarsi nel Parco Manifestazioni ospiti della Proloco e del Comune di Priola.
A vincere sono state le squadre di Pievetta 1 sia nei bambini (Luca Raviolo, Ginevra Michelis, Daniele Aschero e Massimo Musso) sia nei ragazzi (Mattia Michelis, Valentino Clavario, Rossella Aschero e Giacomo Clavario).

I vincitori delle biglie

Dopo un’interminabile maratona, la prima serata di biglie si conclude con la vittoria di Davide Cardone (Ponte Cuntrò) davanti a Davide Sciandra (Ponte Cuntrò) e Mattia Sciandra (Priola/Casario) nella categoria giovani e di Flavio Aschero (Pievetta) nella categoria master che supera Claudia Scavarda (Frazioni) e Gabriele Michelis (Pievetta).

Nella seconda serata, sempre ospiti della ProLoco Garessio nell’area manifestazioni, nella categoria ragazzi la vittoria va a Gemma Gazzano (Valsorda) davanti a Vittoria Sappa (Valsorda) e Mattia Michelis (Pievetta).
Nei senior si impone Nicolò Aschero (Poggiolo) che supera Edoardo Delponte (Poggiolo) e Davide Ravotto (Ponte S. Rocco e Periferia).

I pazzi di Priola/Casario

Priola/Casario (Lorenzo Mazza, Gabriella Boggio, Mauro Sciandra, Claudia Briatore, Roberto Bianco, Gaia Bianco, Federico Guido e Gianna Pavarino) vince la staffetta pazza.
Sul Ponte Odasso, con i temi a coppie “Sciatori a Garessio 2000”, “Cerchio dell’amore”, “Muratori” e “Camerieri”, supera nell’ordine Pievetta, Ponte S. Rocco e Periferia, Ponte Cuntrò, Valsorda (jolly), Frazioni, Poggiolo e Borgo (jolly).

Risultati

Frankenstein del Ponte Cuntrò è la migliore esibizione

Non finirete mai di stupirci!
Ieri sera al Parco Fonti abbiamo assistito all’ennesima dimostrazione che lo spirito del Palio è e deve essere soprattutto quello di stare insieme e divertirsi. E l’avete dimostrato tutti nel migliore dei modi. Grazie 😊

Poi la competizione vuole che ci siano anche dei punteggi e dei vincitori e quindi celebriamo ancora una volta il successo nella serata esibizione del Ponte Cuntrò che ha portato in scena “Frankenstein” superando di poco Frazioni e Valsorda.

Punteggi